Panama, Redentoristi in festa: professione religiosa e ordinazione a diacono

0
524

Professione Religiosa

La Consacrazione Religiosa segna un momento molto importante nella vita di coloro che sono chiamati dal Signore a questo “peculiare stile di vita”. Come missionari redentoristi, consapevoli delle vicissitudini della società ed anche del momento della ristrutturazione in cui ci troviamo, diamo per certo che la nostra professione religiosa va oltre gli impegni temporali.

Il giorno della festa del Santissimo Redentore, la Parrocchia di San Gerardo Mayela e altri fedeli, hanno fatto festa, per la prima professione religiosa del giovane Edgar Saul Avila Zavala, che dopo un adeguato periodo di formazione, ha fatto questo passo importante nella sua vita. Siamo felici di avere un altro membro, non solo per la Provincia del Centroamerica, ma per l’intera Congregazione.

Siamo eredi di una grande tradizione spirituale che deve suscitare in noi il desiderio di guarire le ferite del nostro tempo e siamo anche consapevoli di avere la gioia di essere “Testimoni del Redentore”, ecco perché ogni volta che un nuovo membro si unisce a noi in questa grande famiglia, dovrebbe essere incoraggiato il nostro lavoro.

Il nostro nuovo professo ha preso una frase dal quasi santo Arcivescovo Romero: “Mio Dio, aiutami, preparami. Tu sei tutto, io non sono niente, eppure il tuo amore vuole che io sia molto. Coraggio. Con il tuo tutto e con il mio niente si farà molto”. (1 gennaio 1940) L’America centrale è una terra diversificata nella cultura, ma ferita dalla violenza e dalla corruzione con cui i nostri paesi sono gestiti. Ecco perché dobbiamo essere missionari con il coraggio di lanciare un’alternativa profetica in questo mondo ferito.

Benvenuto in questa famiglia che ti accoglie con gioia. S. Alfonso e la nostra Madre del Perpetuo Soccorso ti ricordino il vero significato della professione religiosa: servire come il Redentore, i più poveri e gli abbandonati.

Ordinazione

Quest’anno, la nostra Provincia del Centroamerica, ha celebrato una grande festa, poiché 4 giovani sono stati ordinati diaconi nel contesto della novena e proprio il giorno della Madonna del Perpetuo Soccorso.

Il 23 giugno: Alejandro Araya, a Città del Guatemala e Hairo Escobar, nella città di San Salvador.

Il Giorno 26: Oscar Orozco, nella città di Trojes, El Paraíso, Honduras.

Per i Redentoristi a Panama è stata una grande gioia, perché il nostro caro fratello: Carlos Roberto Gaspar Betanco Álvarez, ha ricevuto il primo grado dell’ordine sacerdotale, il 27 giugno.

Il diacono è il primo passo verso il sacerdozio ministeriale.

Il servizio di diacono dovrebbe aumentare nel popolo santo di Dio, la consapevolezza di conoscere se stessi amati da Colui che è ricco di misericordia e da cui scaturisce l’abbondante redenzione.

P. Gustavo Cruz C. Ss. R.

Print Friendly, PDF & Email