Riunione del Segretariato Generale della Formazione

0
133

(Aparecida, Brasile) – Da lunedì 18 novembre a venerdì 22 novembre 2019, il Segretariato generale della Formazione si è riunito per la quarta volta durante l’attuale sessennio (2016-2022). L’incontro ebbe luogo ad Aparecida, in Brasile, a seguito della pratica di avere alcuni incontri in un’unità fuori Roma per visitare le case di formazione iniziale di quell’unità. In questa occasione, il Segretariato ha visitato e celebrato le liturgie con la casa di formazione per le vocazioni mature, il seminario minore, la casa di formazione per i Fratelli, il Teologato provinciale e il Noviziato comune della Conferenza.

Il primo giorno dell’incontro è stato dedicato alla condivisione con il Padre Generale, Michael Brehl, che ha contribuito a chiarire le questioni relative alla formazione iniziale e ai diversi processi. Con la presenza del Padre Generale, una sessione dell’incontro è stata dedicata all’ascolto dei diversi rappresentanti della Conferenza presso il Segretariato su ciò che sta accadendo riguardo alla formazione iniziale ora che le riunioni di metà del sessennio si sono tenute in ogni Conferenza e i processi riguardanti alla riconfigurazione e alle priorità apostoliche furono ulteriormente definite.

Un’intera giornata è stata dedicata al lavoro finale della Ratio Formationis Generalis aggiornata. L’attuale Ratio Formationis Generalis è datata 2003 e da allora sono comparsi diversi documenti vaticani tra cui quelli della Congregazione dei religiosi e dei diversi sinodi e documenti della congregazione, ad esempio il decreto del governo generale sulla formazione iniziale, 2015 e gli ultimi due capitoli generali (XXIV e XXV).

Un altro giorno intero è stato dedicato al compito di discernere gli Elementi fondamentali di ciascuna delle fasi iniziali della formazione. Questi documenti intendono essere strumenti per i formatori, specialmente mentre progettano i programmi per ogni fase di formazione.

In risposta alla petizione del XXV Capitolo Generale di “un’analisi completa e dettagliata dei programmi di formazione iniziale delle Unità e delle Conferenze a tutti i livelli”, il Segretariato ha dedicato del tempo a questo progetto che coinvolge le date e i luoghi da visitare, i modelli di valutazione e il processo generale da seguire dopo l’approvazione finale da parte del Consiglio Generale.

Infine, il Segretariato ha dialogato sulla pubblicazione di nuovi volumi della serie, Redemptorist Formation, che intendono essere strumenti preziosi per i formatori e il loro ministero di accompagnamento della formazione iniziale.

Nella foto, in prima fila, da sinistra a destra: p. Alberto Eseverri (vicario generale e presidente della segreteria), p. Michael Brehl (Superiore Generale) e Padre Rogerio Gómez (Consulente Generale). Dietro, da sinistra a destra sono i p. Hypius Václav (Provincia di Bratislava-Praha), p. Ediberto Cepe (Provincia di Cebu), p. Manuel Rodríguez Delgado (Segretario esecutivo del Segretariato generale della Formazione), p. Joseph Musendami (Regione dello Zimbabwe) e Fratello Larry Luján (Provincia di Denver).

Il Segretariato esprime la sua gratitudine alla Provincia di San Paolo per la sua attenta e generosa collaborazione e ospitalità.

Padre Manuel Rodríguez Delgado, C.Ss.R.

Print Friendly, PDF & Email