Quando le reti sociali causano problemi in famiglia

0
51

Lo sviluppo di reti di social media ha permesso di condividere immediatamente esperienze con un gran numero di amici, indipendentemente dal tempo e dalla distanza geografica. L’uso dei social media è diventato parte della vita quotidiana dei giovani in particolare, diventando uno spazio per stabilire relazioni con gli altri, acquisire informazioni e configurare le visioni del mondo.

Tuttavia, la pratica mostra che, oltre alle nuove opportunità di sviluppo intellettuale e sociale, l’immersione nel mondo dei mezzi di comunicazione può essere la fonte di molti problemi e tensioni nella vita familiare. Questo fenomeno è analizzato da P. Rogério Gomes C.Ss.R. nella sua conferenza intitolata: Accompagnamento pastorale alle famiglie in conflitto a causa dei social network.

Oltre a descrivere la nuova realtà del mondo dei mezzi di comunicazioni, P. Gomes propone modi concreti per affrontare i problemi ad essi connessi. Come afferma, l’importante non è trattarli come problemi, ma come sfide che devono essere affrontate con conoscenza, studio, dialogo, empatia e creatività.

Padre Dott. Rogério Gomes C.Ss.R. ha studiato teologia morale e bioetica all’Accademia Alfonsiana di Roma; Attualmente è Consultore Generale della Congregazione del Santissimo Redentore.

 

Print Friendly, PDF & Email