Due Suore Oblate al Congresso Internazionale “Carisma e Creatività”

0
376
Julita Núñez y Ana María Barandiarán

Congresso Internazionale “Carisma e Creatività”: all’incontro di Roma hanno partecipato due suore Oblate

(Roma) – Le suore Oblate Ana María Barandiarán, responsabile dell’Archivio Storico Congregazionale, e Julita Núñez, economo generale, hanno partecipato al Congresso Internazionale “Carisma e Creatività. Catalogazione, gestione e progetti innovativi per il patrimonio culturale delle comunità di vita consacrata”, svoltasi a Roma il 4 e 5 maggio.

Organizzato dalla Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e dal Pontificio Consiglio della Cultura, insieme all’Unione Internazionale dei Superiori Generali (UISG), all’Unione dei Superiori Generali e al Segretariato per l’Assistenza alle Suore, il Congresso ha avuto come suo oggetto il patrimonio culturale delle comunità di vita consacrata in tutte le sue espressioni e che cerca di consolidare e rendere efficaci le azioni di cura e valorizzazione condivise con tutti gli attori che si occupano di questo patrimonio culturale.

Il messaggio del Papa

In questo contesto, il Papa ha scritto un messaggio ai partecipanti all’incontro, in cui ha affermato che è possibile «elaborare un discorso teologico sui beni culturali, considerando che occupano un posto nella sacra liturgia, nell’evangelizzazione e nella esercizio della carità».

Così, ha indicato che «il valore che assumono consiste essenzialmente nella loro capacità di trasmettere un significato religioso, spirituale e culturale che, per i beni culturali degli Istituti di Vita Consacrata, consiste soprattutto nel riconoscimento del rapporto che intrattengono con la storia, la spiritualità e le tradizioni delle specifiche Comunità, in pratica con il loro ‘carisma’”, esortandole come “beni testimoniali” in cui custodire questo carisma “ad annunciarlo nuovamente, ripensarlo e aggiornarlo”.

Allo stesso modo, ha suggerito loro che il peso della conservazione dei beni «può diventare occasione per rinnovare, ripensare il proprio carisma, ricomporlo nel contesto socio-culturale attuale e proiettarlo nel futuro».

(www.hermanasoblatas.org)

Print Friendly, PDF & Email