Ispirato all’Incarnazione di Gesù

0
262

(Colombo, Sri Lanka) ‘Rupakshara’ o ‘Painted Letters’ è un nuovo film di due ore su un giovane artista ispirato alla grandezza dal suo insegnante.

Chameera, un ragazzo di una famiglia distrutta, incontra un nuovo insegnante nel suo villaggio rurale, che riconosce il talento artistico di Chameera e lo incoraggia a raggiungere “le stelle”. Man mano che Chameera diventa adulto, il rapporto con il suo insegnante si sviluppa e si approfondisce. L’insegnante continua a ispirare Chameera a realizzare il suo potenziale artistico e, alla fine, Chameera ottiene il primo posto in un concorso artistico internazionale.

Il film trae ispirazione dall’Incarnazione di Gesù, con persone chiamate a realizzare il proprio potenziale dato da Dio e a “far nascere” in se stesse, nuova speranza e direzione per le loro vite, modellate sulla realtà profonda, che siamo tutti creati a immagine di Dio.

Tharindu Jayakodi, un buddista, è il regista del film. Durante tutta la produzione del film, Jayakodi è stato abilmente assistito dai giovani della parrocchia del Santo Rosario, Hewadiwela; un’apertura missionaria dei Redentoristi nello Sri Lanka. Gli attori sono tutti locali, provenienti dal villaggio di Hewadiwela, indipendentemente da razza, fede o status.

Nel luglio 2020, i Redentoristi hanno assunto la guida pastorale della parrocchia abbandonata del Santo Rosario situata nella diocesi di Ratnapura. Il film è diventato un segno di unità tra i giovani della parrocchia e la gente di Hewadiwela.

Il film è stato proiettato in anteprima su un “grande schermo” a noleggio, accompagnato da “grandi apparecchiature audio” sabato 17 dicembre, alla presenza dell’intero villaggio e di numerosi ospiti speciali.

Parte del reddito generato dal film sarà donato come regalo di Natale allo Sri Lankan Cancer Hospital. In questo momento di crisi umanitaria ed economica dello Sri Lanka, un dono così generoso porterà benefici significativi a un numero di persone molto malate e vulnerabili.

Il progetto è stato sostenuto con entusiasmo e guidato dall’équipe pastorale redentorista dei Padri Amila Pathum (Assistente Sacerdotale) e Rohan Perera (Parroco).

Gli attori principali del film sono: Champa Dhilrukshi (pettegolezzo del villaggio), Rayan Susitha (artista d’infanzia), Chaminda Marasinghe (insegnante) e Vihaga Premasinghe (artista adulto).

David J. Hore, C.Ss.R.

(foto inviate dall’autore)