Continua a Tuchów l’incontro della 3a fase europea del XXVI Capitolo Generale Redentorista

0
226

Quaranta Redentoristi e laici continuano il loro incontro in questi giorni a Tuchów, Polonia, per le deliberazioni della terza fase europea del XXVI Capitolo Generale della Congregazione Redentorista.

La seconda fase canonica del Capitolo Generale per l’intera Congregazione, che si è conclusa un anno fa, ha preso decisioni nei settori della comprensione dell’identità redentorista, della missione redentorista, della vita consacrata, della formazione e del governo. Il compito della terza fase, che si svolge in ogni continente nelle cosiddette conferenze, è quello di tradurre le decisioni in termini concreti e prepararne l’attuazione nella vita dei Redentoristi e dei collaboratori laici nella missione.

I primi giorni dell’incontro di Tuchów sono stati dedicati all’approfondimento della metodologia di lavoro e delle decisioni prese, nonché alle discussioni in plenaria e di gruppo su come metterle in pratica. Ciò avviene anche in parte utilizzando il metodo sinodale – con un tempo adeguato per ascoltare in silenzio lo Spirito Santo nella Parola di Dio e come esso viene compreso e recepito dagli altri membri di ciascun gruppo.

Il frutto del lavoro svolto finora è una bozza del Piano d’azione per la Conferenza dei Redentoristi in Europa per i prossimi sei anni (2023-2028), che sarà discusso e chiarito nei prossimi giorni dell’incontro.

I lavori capitolari si concluderanno probabilmente martedì, mentre mercoledì e giovedì saranno dedicati all’Assemblea della Conferenza, che si occuperà, tra l’altro, della relazione sugli ultimi anni di lavoro e dell’elezione dei candidati al suo coordinatore, che sarà presentato per la nomina al Governo Generale.

Una bella pausa è stata una gita domenicale di un’intera giornata a Cracovia con un tour del Castello Reale di Wawel e della Città Vecchia. Quella mattina presto abbiamo pregato insieme ai fedeli presso il Santuario di Nostra Signora di Tuchów, affidandole anche, secondo la tradizione locale, la questione delle vocazioni sacerdotali e religiose nella nostra Congregazione.

P. Mariusz Mazurkiewicz CSsR, Tuchów

Print Friendly, PDF & Email