Il Superiore Generale Redentorista incontra gli studenti professi temporanei della Conferenza Asia-Oceania

0
176

Padre Rogério Gomes, C.Ss.R., Superiore Generale dei Redentoristi, ha incontrato gli studenti professi temporanei della Conferenza di Asia e Oceania tramite Zoom il 2 settembre 2023. All’incontro hanno partecipato seminaristi provenienti da tutta la regione, tra cui Australia, Nuova Zelanda, Vietnam, India, Indonesia, Sri Lanka, Singapore, Filippine e la missione sulla terraferma.

L’incontro è iniziato con l’introduzione di p. Paul Vinh, C.Ss.R., Consultore Generale, che ha illustrato lo scopo e l’ordine del giorno dell’incontro. Dopo il saluto del Padre Superiore Generale Gomes e del Consiglio Generale, i seminaristi del Teologato di Sant’Alfonso in Vietnam hanno guidato la preghiera di apertura. Successivamente, ogni seminarista della regione si è presentato. Infine, tutti hanno guardato un video di presentazione da parte di tutti i consultori generali sullo stato generale dei Redentoristi nei diversi continenti del mondo.

Dopo il video, padre Gomes ha rivolto un messaggio a tutti i seminaristi. Ha iniziato dicendo che “gioia e felicità” sono i primi modi in cui i Redentoristi possono manifestare e testimoniare Cristo. In secondo luogo, ha sottolineato l’unicità di ciascun Redentorista nella congregazione. Ha detto che ogni Redentorista è un individuo unico creato da Dio, non solo un numero. Ciascuno, pertanto, ha bisogno di conoscere e comprendere la propria unicità, così come la chiamata a donarsi a Dio (cfr Gen 12,1) che ha ricevuto. P. Gomes ha incoraggiato i seminaristi ad istruirsi attraverso lo studio. Lo studio è il modo in cui ogni Redentorista può decodificare i misteri della fede e vedere la bellezza di Dio. Lo studio rafforza la fede e approfondisce la propria esperienza personale con Dio.

Sulla vita comunitaria, padre Gomes ha ricordato ai seminaristi che il tema della congregazione quest’anno è “Dedicato alla vita comunitaria”. Ha detto che la comunità dovrebbe essere un luogo dove i fratelli vogliono vivere, non un luogo dove non vogliono tornare. Pertanto, ha invitato ogni fratello a prendersi cura della comunità in cui vive e a guardare alle generazioni di Redentoristi che sono passate nella congregazione per continuare quelle belle tradizioni.

Successivamente, ha invitato tutti a collaborare attivamente con lo Spirito Santo e a lasciare che lo Spirito operi nella loro vita. Ha sottolineato che, per poter svolgere la propria missione in futuro, ogni Redentorista ha bisogno di prepararsi bene fin dal momento in cui è ancora seminarista. Ciò farà la differenza nel modo in cui ogni persona svolge la propria missione. Infine, il Superiore Generale Gomes ha inviato un messaggio ai seminaristi affinché siano coraggiosi e vadano avanti perché la congregazione ripone sempre la sua fiducia in loro.

Dopo il messaggio di P. Gomes, alcuni seminaristi dei Redentoristi dell’Asia e dell’Oceania gli hanno rivolto domande sul programma di formazione e le loro preoccupazioni per la futura missione della Congregazione. P. Gomes ha risposto alle domande e ha riconosciuto il contributo dei seminaristi alla formazione e alla missione della congregazione.

L’incontro si è concluso con una preghiera di p. Paul Vinh e la benedizione di P. Gomes. Nonostante la barriera linguistica, l’atmosfera vicina, semplice e intima dello spirito di famiglia redentorista ha lasciato un’impressione duratura sui seminaristi dei Redentoristi nell’intera regione dell’Asia-Oceania, in particolare le intuizioni sullo studio per servire la missione comune della congregazione nel futuro.

L’incontro è stato una preziosa opportunità per i seminaristi di ascoltare il Superiore Generale e di conoscere meglio il carisma e la missione redentorista. È stata anche un’opportunità per i seminaristi di condividere le proprie esperienze e preoccupazioni e di conoscersi meglio.

I seminaristi sono grati al Superiore Generale e al Consiglio Generale per il loro tempo e la loro attenzione. Sono ispirati dal messaggio di gioia, speranza e coraggio del Superiore Generale e si impegnano a vivere il carisma redentorista nella Conferenza Asia-Oceania.

L’équipe media del Teologato di Sant’Alfonso in Vietnam.
Tradotto da Duc Trung Vu, CSsR

Print Friendly, PDF & Email