Ritiri per i Redentoristi nella Provincia di Varsavia

0
117

Provincia di Varsavia dei Redentoristi ha organizzato nei mesi di ottobre e novembre 7 sessioni di ritiro in periodi diversi, per dare al maggior numero possibile di confratelli l’opportunità di partecipare a questa forma di formazione permanente.

L’ultima sessione di ritiri provinciali di quest’anno si è svolta dal 20 al 24 novembre 2023 a Cracovia, in Polonia. Il ritiro è stato guidato da p. Krzysztof Bielinski CSsR, professore dell’Accademia Alfonsiana di Roma. Agli esercizi spirituali hanno partecipato più di 30 confratelli provenienti dalla Polonia e dall’estero, compresi quelli della casa di Cracovia. Il tema era “Conquistati da Cristo Gesù (…) perché si riveli la vita di Dio”.

Con grande umiltà ma anche fiducia, p. Bielinski ha iniziato il nostro ritiro. Ci ha ricordato che chi ci guida è lo Spirito Santo. I contenuti dati vogliono essere un aiuto nell’incontro con il Cristo Risorto. “Tale è il ritiro, quale è la preghiera di chi vi partecipa”, ci ricordava ogni giorno. Questo non per scrollarsi di dosso le responsabilità, ma per sottolineare con forza che sarà la nostra risposta all’invito di Dio a determinare la fecondità di questo tempo.

Anche se la forma del ritiro non è stata una rigorosa lectio divina, ne abbiamo utilizzato alcuni elementi per metterci davanti al Signore e ascoltare la sua voce, le sue chiamate, le sue esortazioni, ma anche per sperimentare un rafforzamento nella nostra vita e nel nostro ministero. In questo siamo stati indubbiamente aiutati da riflessioni basate su brani delle lettere di San Paolo. Le realtà che abbiamo toccato erano: La giustizia di Dio in Rm 3,21-31, gli atteggiamenti di Cristo Redentore secondo la testimonianza di Fil 2,6-11 e 2Cor 8,1-15, il mistero del morire “perché anche la vita di Gesù si manifesti” rivelato in 2Cor 4,10-14.

La conferenza con la quale noi missionari redentoristi abbiamo concluso la nostra riflessione e preghiera personale e comunitaria era intitolata: Come rafforzare e approfondire una fede indebolita nella comunità ecclesiale? Indicazioni della Lettera agli Ebrei.

Le conferenze, le meditazioni e le riflessioni ci hanno portato anche agli incontri fraterni, che sono stati un’occasione per condividere gli uni con gli altri, ma anche per essere rafforzati dalle riflessioni dei confratelli. Sono stati un momento di conversazione approfondita, alla ricerca di come applicare le verità che abbiamo scoperto alla nostra vita e ai ministeri pastorali che svolgiamo.

Come partecipanti, siamo grati al responsabile del ritiro, p. Krzysztof Bieliński, alla comunità di Cracovia con il superiore, p. Jacek Zdrzałek e l’economo, p. Boguslaw Nawracaj, che hanno provveduto le migliori condizioni per questo ritiro.

p. Adam Dudek CSsR

Print Friendly, PDF & Email