14 gennaio: Memoria del Beato Pietro Donders

0
175

Noi, Famiglia Redentorista, celebriamo la festa del Beato Pietro Donders per ricordare le meravigliose opere realizzate per un particolare settore di persone disprezzate dalla società e dai loro cari. Il Beato Pietro ci ispira a prenderci cura dei poveri, degli indigenti e degli emarginati della società.

Pietro Donders nacque a Tilburg, Olanda, il 27 ottobre 1809. Era un redentorista olandese. All’età di 22 anni entrò nel Seminario St. Michael-Gestel. Ordinato sacerdote il 5 giugno 1841, Donders partì per Paramaribo, Suriname, colonia olandese. Nel 1856 si offrì volontario per assistere i malati di lebbra per servire in varie missioni nella colonia olandese del Suriname. Ha iniziato a lavorare nella capitale Paramaribo, ma è noto soprattutto per il suo lavoro all’interno e nei dintorni del lebbrosario di Batavia, dove rimase per i successivi 28 anni. Nel 1866 si unì ai Redentoristi, professando i voti il 24 giugno 1867.

Pietro Donders morì di lebbra tra la sua gente il 14 gennaio 1887 e fu beatificato come “Apostolo dei lebbrosi” da Papa Giovanni Paolo II il 23 maggio 1982. I resti di Peter Donders sono conservati a Paramaribo.

Leggi la biografia completa del Beato Pietro nel nostro sito