“Ci rallegriamo con il nostro nuovo vescovo e preghiamo per lui!” La consacrazione episcopale del vescovo Michael Smolinski ha avuto luogo a Saskatoon

0
139

Vescovo Michael, oggi hai ricevuto nella pienezza del Sacramento del Sacerdozio di Cristo lo stesso potere della grazia dello Spirito Santo che le persone una volta cercavano in Galilea e cercano ora in Saskatchewan! Vi chiedo: accettatelo con umiltà e pienezza. Con queste parole, il Padre e Capo della UGCC, Sua Beatitudine Sviatoslav, si è rivolto a Mons. Michael Smolinski durante la sua consacrazione episcopale a Saskatoon, in Canada.

Nel suo sermone, Sua Beatitudine, Sviatoslav ha espresso gratitudine al pubblico per l’ospitalità, la generosità, il lavoro, le preghiere e gli sforzi volti alla vittoria dell’Ucraina sull’occupante russo. Inoltre, ha sottolineato che l’odierno evento della consacrazione episcopale è un momento di unità della Chiesa madre in Ucraina con i sacerdoti, il clero e i laici del Canada: “La nascita di un nuovo vescovo ucraino in Canada è un faro di speranza per l’intero popolo ucraino, che oggi paga il prezzo più alto per la libertà e il diritto stesso di esistere nella propria terra natale”.

Rivolgendosi al vescovo appena consacrato, Sua Beatitudine Sviatoslav ha osservato che Mons. Michael ha ricevuto oggi nella pienezza del Sacramento del Sacerdozio di Cristo la stessa potenza della grazia dello Spirito Santo, che le persone una volta cercavano in Galilea e cercano ora in Saskatchewan.

Secondo il Primate, la potenza della grazia dello Spirito Santo renderà il vescovo beato e contento e gli concederà la gioia nello Spirito Santo.

“Grazie per aver creduto e confidato pienamente nel Signore come monaco e sacerdote redentorista. Ti sono grato per non aver avuto paura di accettare la potenza di Dio, che ti ha chiamato al ministero episcopale e oggi ti fa nascere come pastore che santificherà, insegnerà e guiderà il popolo di Dio a immagine e somiglianza di Cristo stesso”, ha continuato il Patriarca rivolto al vescovo Michael.

Al termine della liturgia, il rappresentante della Nunziatura Apostolica in Canada, mons. Antons Prikulis, è intervenuto a nome di Papa Francesco e si è congratulato con il neo nominato vescovo: “Le porto i saluti e l’affetto del nostro Santo Padre Francesco, Eminenza, e all’intera diocesi di Saskatoon”.

La cerimonia su YouTube:

Il vescovo Michael Smolinski ha poi pronunciato un discorso di ringraziamento. Il nuovo vescovo dell’Eparchia di Saskatoon dell’Ugcc ha ringraziato Sua Beatitudine Sviatoslav, i vescovi e tutto il clero riunito per l’evento. Il vescovo Michael ha anche ringraziato i suoi genitori, la madre Iris e il defunto padre Morris.

Il 21 gennaio, alle 10:00 ora locale, Sua Beatitudine Sviatoslav insedierà come sesto vescovo dell’eparchia di Saskatoon, il vescovo Michael Smolinski, nella cattedrale di San Giorgio a Saskatoon.

(Per gentile concessione: ugcc.ua)