Slovacchia: I redentoristi Jan Kuník e Lukáš Michalovič emettono voti perpetui

0
81

Padre Jan Kuník CSSR e fratello Lukáš Michalovič CSSR hanno emesso i voti  di castità, povertà e obbedienza dinanzi al Provinciale della Congregazione del Santissimo Redentore padre Václav Hypius CSSR nel  giorno nella festa dell’Assunzione della Vergine Maria nella Chiesa del Cuore di Gesù nel Kramár di Bratislava.

Lukáš Michalovič, originario di Prievidza nell’arcidiocesi di Banskobystrica, ha iniziato la sua formazione nell’ordine dei Redentoristi nel 2016. Ha emesso i voti temporanei di castità, povertà e obbedienza il 15 agosto 2019 dopo il noviziato a Lubaszowa, in Polonia. Dopo aver completato gli studi triennali e il 4° anno presso la Facoltà di Teologia dell’Università di Trnava (TF TU), ha studiato presso la Pontificia Università Lateranense a Roma. Nell’anno accademico successivo ha proseguito gli studi magistrali in teologia e filosofia presso la TF TU al 5° anno.

Jan Kuník proviene da Písek nella diocesi di České Budějovice e ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale nel 1995. Fino al 2016 ha lavorato come sacerdote diocesano nelle parrocchie di Tábor, Chotoviny e Rožmitál sotto Třemšín, per poi iniziare la sua formazione nell’ordine redentorista. Dopo il noviziato a Lubaszowa, in Polonia, ha emesso i voti temporanei di castità, povertà e obbedienza il 15 agosto 2019. Attualmente lavora nella comunità dei Redentoristi su Svatá Hora.

Li affidiamo alle vostre preghiere!

(redemptoristi.sk)

Print Friendly, PDF & Email