Il Cardinale Tobin tra i leader religiosi che sostengono gli immigrati

0
825

Newark – Faith, una coalizione interreligiosa che sostiene la giustizia sociale,  nel New Jersey ha convocato lo scorso 4 maggio agli imam, pastori, sacerdoti e rabbini per decidere come agire dinanzi ad alcuni cambiamenti repentini riguardo all’immigrazione e all’assistenza sanitaria.

 “Non possiamo restare a braccia conserte, non possiamo restare in disparte”, ha detto il Rev. John Mennell dinanzi a più di 150 membri mentre Trump faceva la sua prima visita presidenziale attraverso il fiume Hudson.

Catalino Guerrero, 59, greets Cardinal Joseph Tobin, of the Catholic Archdiocese of Newark during the program

 L’arcivescovo di Newark, il Cardinale Joseph W. Tobin, ha anche parlato ala riunione interreligiosa, condividendo una scena commovente di un romanzo sul fascismo italiano.

 “Ciò che gli rende despota, ciò che sveglia i dittatori durante la notte, ciò che temono gli imperi del male è la piccola persona che entra nella piazza in mezzo alla città nell’oscurità della notte e scrive sui muri ‘No.’ Io adesso voglio dire, noi siamo il ‘No’ che Dio ha scritto sui muri”, ha detto  Tobin. “Siamo il ‘no’ ad una nazione che non ha cuore, che pensa a deportare le persone separandole dalle loro famiglie e dai loro cari solo perché sono vittime di un sistema che non funziona”, ha detto.

Tobin e il senatore statunitense Robert Menendez, hanno aiutato a difendere Catalino Guerrero, un nonno di Union City che si è opposto alla deportazione all’inizio di questo anno.

Bishop Mark Beckwith, left, of the Episcopal Diocese of Newark, talks to Cardinal Joseph Tobin, of the Catholic Archdiocese of Newark, during the program. More than 100 other clergy leaders stand up for immigrant rights as part of Faith In New Jersey program at Bethany Baptist Church. Thursday May 4, 2017. Newark, NJ, USA

 Menéndez, ha parlato anche brevemente dopo il suo arrivo a  Washington, D.C. “In effetti, pratichiamo diversi credi … ma è molto di più ciò che ci unisce di ciò che ci divide”, ha detto dopo avere testimoniato conto la Camera degli Stati Uniti per  la “crudele” legislazione proposta.

 Per maggiori informazioni si può consultare questa notizia nella sezione in inglese.

(da nj.com)

Print Friendly, PDF & Email