I Redentoristi e la Giornata Mondiale per la Preghiera 2018

0
541

La Giornata Mondiale per la Preghiera di quest’anno ha un significato speciale per i Redentoristi e i loro partner nella missione. La Giornata Mondiale per la Preghiera è una iniziativa  internazionale ecumenica cristiana delle donne laiche. Si svolge all’insegna del motto “La preghiera informata e l’azione orante,” ed è celebrate annualmente in oltre 170 paesi il primo venerdì di marzo. Il movimento mira a riunire donne di varie razze, culture e tradizioni in una comune giornata annuale per la preghiera, nonché in una più stretta fratellanza, comprensione e azione durante tutto l’anno.

La Giornata Mondiale per la Preghiera 2018 è organizzata dalle donne del Suriname, il paese in cui il Beato Peter Donders CSsR lavorò per  45 anni.  La Repubblica del Suriname si trova nella parte sud-orientale del Sud America, al confine con il Brasile, la Guyana e la Guyana francese.

Il Beato Peter Donders ha praticato lì le classiche sette opere di misericordia in modo eccezionale, visitando gli schiavi e lavorando con i lebbrosi a Batavia, una città del Suriname.

Oggi, il Suriname si trova di fronte alla minaccia dell’inquinamento delle miniere (bauxite e oro), sia legali che illegali.

I Redentoristi si uniscono ai milioni di persone in tutto il mondo che pregano per la conversione ecologica delle masse per proteggere la nostra casa comune.

www.cssr.org.au

Print Friendly, PDF & Email