Festa della Nostra Madre del Perpetuo Soccorso nella Parrocchia di Tenali – India

0
764

(Tenali, India) – La parrocchia di Tenali, nella diocesi di Guntur, nell’Andhra Pradesh, nell’India del Sud, è stata curata dai Redentoristi dal 1964. È interessante notare che questa parrocchia ha preso il nome di “Nostra Madre del Perpetuo Soccorso” ancora prima di avere ricevuto l’incarico dalla Diocesi. A quel tempo, la parrocchia comprendeva la città di Tenali e circa 33 sotto stazioni nel raggio di 35 k.m. Nel corso degli anni, sono state ricavate sei parrocchie da questa parrocchia principale di cui tre parrocchie sono state affidate a vari ordini religiosi e tre alla cura del clero diocesano.

Per alcuni anni, all’inizio, la festa annuale di Nostra Madre del Perpetuo Soccorso è stata celebrata il 27 giugno. Tuttavia, giugno è il mese del monsone e in quei giorni ci sono forti piogge. E’ stato difficile avere la festa nella stagione delle piogge. In secondo luogo, giugno è il mese del lavoro agricolo e la maggior parte della nostra gente era impegnata con l’aratura, la semina, ecc. Inoltre, giugno è l’inizio dell’anno accademico per gli studenti e gli insegnanti che frequentano la scuola. Per comodità, la festa è stata spostata al 2 febbraio, che ha un clima relativamente più fresco, e le persone sono libere dal lavoro agricolo. Da allora ogni anno abbiamo la festa annuale della Parrocchia che inizia il 24 gennaio con la cerimonia della alzata delle bandiere seguita da 9 giorni di Novena e Eucaristia.

Quest’anno, il 4 febbraio, abbiamo invitato il nostro amato vescovo emerito  Gali Bali, della diocesi di Guntur, ad iniziare i nove giorni della Novena. Alle 18:00 il vescovo ha issato la bandiera di Nostra Madre del Perpetuo Soccorso. Dopo di ciò, ha svelato l’icona laminata di Nostra Madre del Perpetuo Soccorso che è stata montata permanentemente sopra il portico della Chiesa. Ha diretto la novena e ha celebrato la Santa Messa. Ogni anno vengono elaborati una serie di temi per i giorni della novena. Quest’anno il tema era sulle beatitudini tratte dal Vangelo di Matteo. Abbiamo invitato sia sacerdoti religiosi che diocesani per celebrare l’Eucaristia e condurre la novena con il tema specifico. Abbiamo avuto un buon numero di persone che ogni giorno sono venute. È interessante notare che durante questi giorni non solo i cattolici ma anche i non cattolici, e specialmente indù e musulmani, vengono nel Santuario e frequentano anche i servizi e la liturgia della Chiesa.

Nel giorno della festa, riceviamo più di 25.000 devoti per mostrare il loro amore e devozione alla Madonna. È certamente un mezzo potente di EVANGELIZZAZIONE e la nostra Signora è la forza dietro di esso. I fedeli si fanno avanti per testimoniare innumerevoli favori e benedizioni che hanno ricevuto attraverso la potente intercessione di nostra Madre. Alcuni fedeli segnalano anche miracoli di guarigione.

Il 2 febbraio, l’attuale giorno della festa, abbiamo celebrato la Santa Messa alle 8.30, presieduta da Revas, organizzata dalle suore di JMJ e da Suor di St. Ann, membri del consiglio parrocchiale. Dopo la Messa, l’icona di nostra Madre del Perpetuo Soccorso è stata portata in processione , seguita dalle devozioni della novena. I giovani della Parrocchia hanno organizzato una festa per la gente con una varietà di giochi e luna park.

La sera abbiamo celebrato la festa eucaristica all’aperto che è stata officiata dal vescovo della diocesi di Guntur, Rt.Rev.Ch.Bhagyaiah. C’erano più di 40 sacerdoti concelebrati con il Vescovo. Un buon numero di suore religiose delle nostre parrocchie vicine e un gran numero di persone provenienti da altre parrocchie hanno anche partecipato alla messa della festa. Il vescovo ha predicato un commovente sermone sulla nostra Madre. Dopo la Messa, abbiamo avuto l’ “Agape” per tutti.

Tenali è una delle parrocchie del santuario della Provincia di Bangalore. Noi, Redentoristi nella Parrocchia di Tenali, continueremo a FARLA CONOSCERE.

Padre Vijayanand CSsR

Print Friendly, PDF & Email