Haiti: 75 anni sotto la protezione del Perpetuo Soccorso, grande festa popolare

0
490

(Port-au-Prince, Haiti) – Il 27 giugno si celebra la festa della Madonna del Perpetuo Soccorso. Una celebrazione tenutasi ad Haiti in modo solenne, perché il paese è stato consacrato alla Nostra Signora del Perpetuo Soccorso l’8 dicembre 1942 da Mons. Le Gouaze, arcivescovo di Port-au-Prince. La festa della Madonna del Perpetuo Soccorso ha una connotazione speciale per il popolo haitiano. È una celebrazione in cui il popolo haitiano ringrazia Dio per l’intercessione della Nostra Signora del Perpetuo Soccorso e cerca il suo aiuto per salvare Haiti come fece nel 1882.

Sono passati 136 anni da quando la Vergine Maria, sotto l’invocazione della Madonna del Perpetuo Soccorso, ha interceduto a nome del popolo haitiano come aveva fatto alle nozze di Cana. L’epidemia di Petite Vérole che aveva scatenato la morte nelle famiglie haitiane, in particolare quelle a Port au Prince,  scomparve in meno di tre giorni grazie ad  una processione con l’icona della Madonna del Perpetuo Soccorso.

Così, per le varie sfide che affronta il popolo di Haiti, il cristiano di Haiti ricorda il potere dell’intercessione della Vergine Maria e si ricorre sempre a lei con molta fede e  fiducia.

Questa bella preghiera è sempre in bocca agli haitiani:

Nostra Signora del Perpetuo Soccorso, aiutaci,
proteggi Haiti,
proteggi la Chiesa,
proteggi il mondo intero,
proteggi le nostre case e benedisci i nostri figli.

Ad Haiti, siamo sicuri che, se invochiamo fedelmente  la Madre del Perpetuo Soccorso verrà fedelmente in nostro aiuto..

Padre Kénol Chéry CSsR

Print Friendly, PDF & Email