15 anni in Missione parrocchiale in Brasile, sotto l’esempio di Sant’Alfonso

0
131

(Cariacica, Espiritu Santo, Brasile) – La Parrocchia della Sacra Famiglia a Cariacica (ES) per tutto l’anno 2018 ha promosso “il giorno missionario” nelle comunità e l’Immagine Pellegrina Parrocchiale è rimasta per un mese in ognuna di esse per i tributi e le preghiere dei fedeli, oltre alle visite alle famiglie per le loro celebrazioni di quindici anni di installazione parrocchiale, che culmineranno con lo speciale novenario dal 21 al 30/12 e la distribuzione di oggetti commemorativi, tra cui magneti da frigorifero, tazze e camicie personalizzate.

La prima comunità redentorista, all’interno della nuova struttura e organizzazione parrocchiale, è stata composta da P. Zambom (parroco), P. Ivo (Rettore) e fratello Domingos (Cooperatore parrocchiale) il 12/12/2003.

Durante questo decennio e mezzo, i vari sacerdoti, diaconi e fratelli Redentoristi che sono passati di qui hanno lasciato il segno di affetto evangelico, accettazione fraterna, audace evangelizzazione e vicinanza al popolo, come S. Alfonso, il nostro fondatore e padre spirituale, ci ha insegnato, accompagnato dalla carità pastorale e dallo zelo apostolico.

Concludo ringraziando la Provincia per l’opportunità che mi è stata affidata come parroco in questa sede missionaria, insieme a don Joseph Wilker, instancabile missionario, e al fratello Domingos, un grande predicatore. Per la brava gente qui, la certezza che avanziamo solo nella deflagrazione pastorale quando pianifichiamo le nostre attività pastorali e guardiamo alla parrocchia con le sue comunità e le sue cappellanie nel suo complesso, valutando i settori, e rafforzando la comunità della sede centrale, che è il sole in cui le altre comunità orbitano e circolano alla ricerca della liturgia inculturata, della formazione integrale, della missione permanente e della spiritualità della croce.

 Padre José Geraldo de Souza, C.Ss.R

Print Friendly, PDF & Email