Fratello Michael rientra in Brasile

0
336

(Roma) – Dopo quattro anni di collaborazione nel lavoro della Curia Generalizia della Congregazione del Santissimo Redentore a Roma, ritorno a Goiás per intraprendere altre attività pastorali. Vivere a Roma è stata un’esperienza di crescita e apprendimento. In questo periodo, oltre a lavorare nell’area delle finanze della Comunità del Santissimo Redentore, ho avuto l’opportunità di fare un master in economia e amministrazione ecclesiastica presso l’Istituto Teologico della Vita Consacrata (Claretianum), incorporato nella Pontificia Università Lateranense e collaborare nel lavoro del team dell’Economo generale.

Vivere a Roma è stata un’opportunità per conoscere la congregazione nelle sue varie sfaccettature della realtà. Comprendere la nostra azione di evangelizzazione nel mondo e la molteplicità delle dinamiche pastorali. La ricchezza della congregazione sta nel suo carisma attuale e dinamico e nella sua azione nelle realtà più difficili del mondo. Con il lavoro svolto dallo staff dell’Economato Generale, ho potuto capire l’importanza della solidarietà, sia materiale che missionaria. Sparsi in tutto il mondo, abbiamo esempi concreti dell’eredità missionaria di Sant’Alfonso e dei nostri predecessori.

La Congregazione Redentorista vive un bel periodo di rivalutazione del progetto missionario e di ristrutturazione dei suoi gruppi in tutti i continenti. Ritornato in Brasile con un cuore entusiasmato dalla missione, con la certezza di essere cresciuto umanamente e spiritualmente. Torno con la certezza che abbiamo bisogno di fare del nostro meglio per continuare annunciando il Redentore, ai più poveri e abbandonati il ​​Vangelo della salvezza, che ci ispira ad un’esperienza di condivisione e di gioia.

Fr. Michael Goulart, CSSR

Nota editoriale:  il 12 gennaio, fratello Michael ha avuto l’opportunità di partecipare ad un’udienza privata con Papa Francesco quando ha ricevuto la benedizione per riprendere il suo lavoro missionario in Brasile. Risiederà nella comunità redentorista a Campinas, e collaborerà sia nella Basilica del Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso a Goiânia, sia nella direzione finanziaria di Vila Sao Cottolengo a Trinidade.

Print Friendly, PDF & Email