El Espino, XVI incontro di San Alfonso e IV incontro iberico dei laici

0
304

LAICI E RELIGIOSI REDENTORISTI, SPAGNOLI E PORTOGHESI, SI SONO RIUNITI NEL XVI INCONTRO DI S. ALFONSO E AL IV INCONTRO IBERICO DEI LAICI

Dal 29 luglio al 3 agosto, Redentoristi laici e religiosi della Spagna e del Portogallo si sono incontrati nel monastero di El Espino (Burgos, Spagna). Centotrenta adulti laici e cinquanta bambini e giovani si sono incontrati in questi giorni di formazione, convivenza e preghiera.

Lunedì pomeriggio, il Superiore provinciale della Spagna ha presieduto l’Eucaristia di accoglienza, ed ha inaugurato l’incontro e incoraggiandoci a lavorare insieme laici e religiosi a partire dal carisma redentorista.

Durante la giornata di martedì, mattina e pomeriggio, e mercoledì mattina ci siamo incontrati con padre Ignacio María Fernández de Torres riflettendo sulla dottrina sociale della Chiesa.

Mercoledì pomeriggio, padre Pedro López, in rappresentanza del Segretariato generale per l’Evangelizzazione e della Commissione per la missione condivisa, ci ha presentato il progetto del direttorio per la missione condivisa. E più tardi, sono stati discussi il testo e le aspettative dei vari gruppi.

Giovedì, festa di Sant’Alfonso, è stato un giorno di festa, cultura e convivialità. Abbiamo visitato la località di Frías e nel pomeriggio abbiamo celebrato Sant’ Alfonso nell’Eucaristia. Durante questa celebrazione, una coppia di laici della Comunità di Vigo (Spagna), Rosa Mari e Manolo, si sono impegnati come Missionari Laici del Santissimo Redentore (MLSR) davanti al Superiore provinciale della Provincia di Madrid, P. Francisco Caballero. È stata una cerimonia di festa e un impegno comunitario, in cui il celebrante (P. Pineda) ha ricordato gli incontri dei laici nella provincia.

Venerdì mattina, i laici portoghesi hanno preparato una sessione di preghiera e lavoro interiore sui Salmi. E nel pomeriggio abbiamo tenuto un’assemblea generale, dove è stato presentato l’inizio delle attività della Commissione provinciale per la missione condivisa che si è riunita per la prima volta in questo incontro e ha convocato un incontro di laici redentoristi per i giorni 22, 23 e 24 di novembre. I laici portoghesi li hanno invitati a partecipare con loro il 9 novembre alla celebrazione comunitaria dell’impegno dei nuovi laici missionari del Santissimo Redentore. Li hanno anche invitati a partecipare con loro, nel mese di marzo, all’inizio di un’attività di accoglienza nella loro comunità di Porto.

Ogni giorno ci sono stati tre momenti di preghiera (mattina, mezzogiorno e sera) e una Eucaristia serale. Sono stati anche condivisi fraternamente alcuni rinfreschi negli “aperitivi” di mezzogiorno e con momenti di teatro e magia.

Abbiamo già tenuto XVI Incontri di Sant’Alfonso e IV Incontri iberici di laici. Come nelle precedenti edizioni, laici e religiosi di diverse comunità spagnole e portoghesi, abbiamo convissuto fraternamente, mettendo in pratica una delle priorità indicate dall’ultimo Capitolo generale: La missione condivisa.

Rafael Junquera (MLSR)

Membro generale della Commissione per la missione condivisa

Print Friendly, PDF & Email