Celebrazione dei santi martiri vietnamiti a Kansas City

0
80

(Kansas, USA) – I Redentoristi e la comunità vietnamita hanno celebrato il giorno dei Santi Martiri Vietnamiti il 17 novembre a Kansas City. A soli tre mesi dai loro nuovi incarichi, p. Francis Pham e p. Thanh Nguyen hanno iniziato a costruire una comunità a Kansas City con i propri confratelli e anche i cattolici vietnamiti che vivono nel Missouri e nel Kansas. Padre Francis, parroco e p. Thanh, vicario parrocchiale, hanno celebrato una messa speciale per i santi martiri vietnamiti, i vietnamiti che sono stati uccisi per la loro fede sono stati tra 130.000 e 300.000. Papa Giovanni Paolo II ha deciso di canonizzare coloro i cui nomi sono conosciuti e sconosciuti, dando loro un solo giorno di festa – un anniversario significativo per i cattolici vietnamiti che vivono negli Stati Uniti. Padre Francis ha presieduto la liturgia, con concelebranti tra cui p. Thanh.

Padre Joseph Hanh Pham, ex parroco, p. Quy Ta e il nostro p. Jim White, l’unico membro della comunità di Kansas City in grado di unirsi a loro domenica scorsa. I partecipanti sono rimasti dopo la messa per godersi un ricevimento con autentico cibo vietnamita e una varietà di cantanti e ballerini per l’intrattenimento. “Siamo stati molto contenti che così tante persone abbiano partecipato alla celebrazione della nostra festa”, ha detto p. Thanh che ha fatto da cicerone nella sua parrocchia. “Abbiamo almeno 500 famiglie e più di 300 studenti nella formazione della fede. Stiamo programmando di presentare la novena alla nostra Madre del Perpetuo Soccorso e di offrire più attività nel nostro nuovo ministero”.

Kristine Stremel

Foto di p. Thanh Nguyen

Print Friendly, PDF & Email