Estate 2020: Tre eventi con il beato Metodio Domenico Trčka

0
81

La cerimonia di inaugurazione della targa commemorativa del beato redentorista Metodio Dominik Trčka si è svolta a Ilava, in Slovacchia, l’11 luglio 2020. E’ stata installata una targa sul muro della prigione davanti alla chiesa parrocchiale di Ognissanti. Poiché è la terza prigione più grande in Slovacchia con 850 prigionieri, le parole all’inizio della Santa Messa sono state: “Siamo in un luogo in cui le persone incarcerate sono condannate per il male che hanno fatto, ma nella celebrazione di oggi vogliamo onorare la vita di un uomo che è stato imprigionato e condannato per il bene che ha diffuso. Ringraziamo in questa celebrazione tutte le persone che, nonostante le ingiuste condanne, sono rimaste fedeli al bene”. Il celebrante della santa liturgia e predicatore è stato il viceprovinciale dei Redentoristi grecocattolici padre Metod Marcel Lukačik. Nella sua omelia ha descritto la testimonianza della vita del beato Metodio. Prima del suo martirio in carcere, ha confessato: “Non sono arrabbiato con nessuno e perdono tutti”. Il superiore provinciale dei Redentoristi Padre Václav Hypius ha benedetto la targa commemorativa installata e ha tenuto un breve discorso in cui ha detto che ognuno di noi lascia il suo segno nel mondo e questa targa ci ricorderà le tracce del Beato Martire Redentorista Metodio.

La seconda cerimonia è stata a Praga in Repubblica Ceca. Quest’anno commemoriamo il 110° anniversario della ordinazione sacerdotale (17 luglio 1910) e la prima Santa Liturgia, che il Beato Metodio Domenico Trčka ha servito in nella chiesa praghese della Madre del Perpetuo Soccorso e di San Kajetan a Mala Strana. La celebrazione è stata organizzata dalla Gran Presidenza dell’Ordine Militare e Ospedaliero di San Lazzaro di Gerusalemme in Boemia in collaborazione con l’Esarcato greco-cattolico di Praga.

Terzo evento è stato a Michalovce in Slovacchia, il 29 agosto si è svolto un pellegrinaggio a piedi alle reliquie del Metodio Beato. Questo fine settimana nella basilica minore di Michalovce si è svolta una cerimonia di indulgenza. I fedeli presenti, i Redentoristi, i sacerdoti diocesani, i seminaristi, le suore, l’Arcivescovo Cyril Vasil e il Vescovo Milan Chautur hanno glorificato Dio per un uomo così grande come il Beato Metodio.

padre Miroslav Bujdoš CSsR

Print Friendly, PDF & Email