Thailandia: celebrando il 60° anniversario sacerdotale di p. Michael Shea

0
99

Il 27 gennaio 2024, la comunità della chiesa di San Cornelio in Thailandia ha commemorato con gioia il 60° anniversario sacerdotale di p. Michael Shea, C.Ss.R. L’evento ha segnato una tappa significativa nel suo servizio devoto alla chiesa e alla comunità.

P. Shea è stato ordinato sacerdote nel 1964 dal vescovo Roman Atkielski a Oconomowoc, Wisconsin, USA. Due anni dopo arrivò in Tailandia e da allora vive e lavora fedelmente in questo paese. Durante il suo cammino sacerdotale, p. Shea ha esemplificato compassione, umiltà e un profondo senso del dovere. I suoi contributi alla crescita spirituale dei parrocchiani, alle iniziative di beneficenza, alle opere di formazione e agli sforzi di costruzione della comunità hanno lasciato un segno indelebile.

Il suo impegno compassionevole riflette l’impegno ad affrontare i bisogni degli emarginati, incarnando l’essenza del servizio disinteressato nei suoi 60 anni di sacerdozio. La celebrazione non solo riconosce la sua leadership spirituale, ma applaude anche i suoi instancabili sforzi per elevare i meno fortunati, avendo un impatto duraturo sulla vita di chi è nel bisogno.

La dedizione di p. Shea al servizio degli emarginati è ulteriormente esemplificata dal suo ruolo di fondatore della Sarnelli House per i bambini meno privilegiati. Questa iniziativa sottolinea il suo impegno nel fornire un rifugio sicuro e sostegno a chi ne ha bisogno, in particolare ai bambini vulnerabili. Questa celebrazione riconosce anche il suo contributo significativo nella creazione e nel coltivare uno spazio che ha un impatto positivo sulla vita dei bambini meno privilegiati nella parte nord-orientale della Thailandia.

Questo evento celebrativo è stato una testimonianza dell’impatto che p. Shea ha avuto sulla vita di molti. I bambini, i parrocchiani, gli amici e i sostenitori si sono riuniti per onorare il suo servizio altruistico. La celebrazione prevedeva una Messa speciale, nella quale p. Shea ha riflettuto sui suoi decenni di ministero ed ha espresso gratitudine per il sostegno della comunità. Per il modo come p. Shea continua il suo viaggio, la comunità rimane ispirata dal suo incrollabile impegno per il viaggio spirituale e il benessere di coloro che serve..

P. Peter Jittapol Plangklang, C.Ss.R.

Print Friendly, PDF & Email