Messaggio del Santo Padre Francesco per la quaresima 2024

0
182

Attraverso il deserto Dio ci guida alla libertà

Nel messaggio per il 2024 Francesco riconosce che l’umanità di oggi ha raggiunto “livelli di sviluppo scientifico, tecnico, culturale, giuridico in grado di garantire a tutti la dignità”, ma il rischio è che senza rivedere gli stili di vita si ceda alla “schiavitù” di pratiche che rovinano il pianeta e alimentano le disuguaglianze.

“Ripensare insieme gli stili di vita” per rendere migliore la parte di mondo che abitiamo ed evitare che rimanga in noi quella “inspiegabile nostalgia della schiavitù”, ovvero una condizione che viene dal cedere a modelli di vita e di crescita che dividono, escludono, rubano futuro. Sono alcuni dei concetti che attraversano il Messaggio del Papa per la Quaresima di quest’anno intitolato “Attraverso il deserto Dio ci guida alla libertà”. Come Israele guidato da Mosè, nel deserto rimpiangeva l’Egitto, così “anche oggi il popolo di Dio” e le nostre società mantengono “dei legami oppressivi” che aspettano di essere recisi. “A differenza del Faraone – scrive ancora Francesco – Dio non vuole sudditi, ma figli”, ma la libertà è “una chiamata vigorosa” e matura nel tempo.

(Fonte: vaticannews.va)

Messaggio del Santo Padre Francesco per la quaresima 2024