Meditazioni che ispirano la preghiera

0
97

“Meditazioni sullo Spirito Santo” di Sant’Alfonso Liguori scuola di preghiera e di amore nella quotidianità

“Meditazioni sullo Spirito Santo” di Sant’Alfonso Maria Liguori è la pubblicazione in polacco della “Novena allo Spirito Santo” di questo vescovo e dottore della Chiesa, vissuto a cavallo tra il diciassettesimo e il diciottesimo secolo. Il santo, appassionato di evangelizzazione, ci insegna la preghiera e l’amore nella vita quotidiana. Seguendo l’esempio dei padri del deserto, ci chiede: Hai svuotato il tuo cuore per essere riempito di Spirito Santo?

Nella sua introduzione alle meditazioni, Sant’Alfonso sottolinea che la novena allo Spirito Santo è “la più importante di tutte le novene, perché fu la prima celebrata dagli apostoli e da Maria nel Cenacolo”. Egli ci invita a riflettere su questi testi di meditazioni non solo prima di Pentecoste, ma durante tutto l’anno.

Ben sappiamo poi per fede che lo Spirito Santo è l’amore, che si portano scambievolmente il Padre col Verbo Eterno; perciò il dono dell’amore, che dal Signore si dispensa alle anime nostre, e che è il più grande di tutti i doni, si attribuisce specialmente allo Spirito Santo. (…). Pertanto, conviene che in questa novena soprattutto consideriamo i gran pregi dell’amore divino, affinché il desiderio di ottenerlo ci porti verso gli esercizi di devozione,  verso la preghiera per esserne partecipi, giacché Dio l’ha promesso a chi umilmente lo chiede: «Pater vester de caelo dabit spiritum bonum petentibus eum» (Luc 11, 13) – giustifica l’autore.

Quanto fosse bella l’intimità di Alfonso Liguori con lo Spirito Santo nella sua lunga vita è mostrato nella prefazione. Il libro “Meditazioni sullo Spirito Santo” consiste in dieci meditazioni, disposte secondo il caratteristico metodo di composizione di Sant’Alfonso: meditazione propriamente detta, sentimenti e preghiere. I titoli stessi delle meditazioni, come “L’amore è la luce che illumina l’anima”, indicano la fonte di ispirazione, cioè due inni liturgici: “Veni, Creator Spiritus” e “Veni, Sancte Spiritus”. L’autore apre il cuore del lettore al desiderio dello Spirito Santo e incoraggia l’amore “pratico”. Come vediamo nell’atteggiamento di Alfonso, il ritmo quotidiano della preghiera può permeare uno stile di vita. Di conseguenza, la pubblicazione include anche le preghiere di Liguori allo Spirito Santo.

Cosa offrono al “lettore” del 21 secolo?

L’uomo moderno, che apprezza la ragione, agisce spesso in modo irrazionale. Vuole seguire la verità, il buono e il bello, cerca spiritualità, testimoni di fede e maestri di preghiera. Anche Sant’Alfonso Liguori aveva tali desideri. Il suo cammino di fede, la sua lotta spirituale, le sue scelte di vita, la sua ricca eredità spirituale e di scrittura ne fanno una guida spirituale, docile allo Spirito Santo. In virtù della sua formazione ed esperienza di avvocato, Sant’Alfonso Maria avrebbe avuto motivo di considerare la ragione e l’evidenza di primaria importanza nella vita quotidiana. Lui, invece, i molti talenti che possedeva li metteva fiduciosamente a disposizione di Dio e non ha perso nulla. Al contrario! Fu dotato ancora di più, diventando il fondatore dei Redentoristi, evangelizzando con la parola e la penna i rifiutati, i poveri e gli esclusi dalla società.

Ogni “opera” di Sant’Alfonso è una traccia del suo fascino per la Parola di Dio, della sua conoscenza e apprezzamento degli scritti dei Padri della Chiesa e dei Santi. Questo si trova anche nelle “Meditazioni sullo Spirito Santo”, in cui l’autore cattura l’attenzione dei suoi lettori con il modo in cui esprime i suoi sentimenti mentre conversa con il Dio Trino. La semplicità, la sincerità e la tenerezza non comune di Sant’Alfonso nel rivolgersi allo Spirito Santo aprono il cuore di chi legge i testi delle meditazioni. Tali testi ci rendono consapevoli che spesso escludiamo il Consolatore dalla nostra vita. Il santo, evangelizzatore appassionato, ci insegna a pregare e ad amare nella nostra vita quotidiana. Seguendo l’esempio dei padri del deserto, ci chiede: Avete svuotato il vostro cuore per riempirlo di Spirito Santo?

Da dove è nata l’idea di pubblicarle? 

Il segno dei tempi è la scoperta della presenza dello Spirito Santo nella vita personale, negli avvenimenti quotidiani, nella storia della Chiesa e delle nazioni.

“Mentre cercavo le pubblicazioni di Sant’Alfonso Liguori, mi sono imbattuta in un’edizione del XIX secolo della “Novena allo Spirito Santo”. Conoscevo già in parte le opere di questo apostolo di Maria, e non avevo dubbi: chi venera la Madre di Dio non può ignorare le ispirazioni dello Spirito Santo. Ma mi sono stupita che non ci fosse un’edizione moderna di questa novena. Ho pensato: è un peccato che la spiritualità di Sant’Alfonso Liguori sia spesso ridotta alla Passione e alle caratteristiche mariane, mentre tutta la sua spiritualità si riflette nella sua musica, nella poesia, nell’architettura e nei dipinti, come il quadro da lui disegnato, che raffigura la Beata Vergine Maria con lo Spirito Santo in seno” – confessa la dottoressa Jadwiga Zięba, editrice di “Meditazioni sullo Spirito Santo”.

Questo fu l’inizio e la decisione di preparare “Meditazioni sullo Spirito Santo” per la stampa. Inoltre, la pubblicazione si inserisce nel carattere evangelizzatore del profilo editoriale di Studio della Parola, che si cela nel motto: “La Parola attira l’uomo verso la verità, la bontà e la bellezza”.

Chi ha lavorato alla pubblicazione del testo?

Vale la pena notare che “Meditazioni sullo Spirito Santo” non è pubblicato dai Redentoristi, ma da Studio della Parola, fondato nel 2014 su iniziativa della dottoressa Jadwiga Zięba. È composto dalle redattrici Barbara Cabała e Sylwia Palka, dalle traduttrici Agnieszka Caba e Barbara Rzepka, e da Joanna Panasiewicz, grafico.

Questa pubblicazione è in gran parte una versione completa del libro di Sant’Alfonso Liguori, intitolato “Novena allo Spirito Santo”, che fu tradotto da don Aleksander Jałowicki (1804-1877). Fu stampato a Varsavia nel 1894, nella tipografia di Stanisław Niemiera. 

Dr. Jadwiga Zięba, P. dr. Marek Raczkiewicz CSsR

Vedi il testo della novena in italiano, disponibile online:
Novena dello Spirito Santo colle meditazioni per ciascun giorno della novena, cominciando dal giorno dell’Ascensione

Print Friendly, PDF & Email