I Redentoristi ad Aparecida: 300 anni di devozione mariana in Brasile

0
780

Il 12 ottobre 2016 si è aperto l’Anno Giubilare per i 300 anni di devozione alla Madonna di Aparecida in Brasile.

L’immagine miracolosa della Madonna di Aparecida è stata trovata nel fiume Paraiba do Sul, nell’anno 1717. Pertanto, nel 2017 saranno 300 anni della sua presenza in Brasile.

Per commemorare tale data, il Santuario Nazionale di Aparecida promuove il giubileo “300 anni di benedizioni” con una programmazione di eventi e celebrazioni religiose per preparare i fedeli al tricentenario.

Molte immagini pellegrine vengono inviate a diverse diocesi e arcidiocesi, e i Missionari Redentoristi invieranno ad ogni capoluogo del paese una copia dell’immagine originale.
Nel 1717, tre pescatori andarono a pescare nel fiume Paraíba. Dopo alcuni tentativi infruttuosi, gettarono le reti in un’area chiamata Porto Itaguaçu.
Secondo la tradizione uno di loro trovò nella sua rete una statua della Madonna, priva però della testa. Gettò nuovamente la rete e questa volta vi trovò la testa della statua. In seguito i tre pescatori gettarono ancora le reti e queste si sarebbero riempite di pesci.
Il fatto fu considerato miracoloso. La devozione cominciò a diffondersi: alcuni fedeli, che avevano pregato davanti alla statua, affermarono di aver ricevuto delle grazie. Il culto si diffuse in tutto il Brasile.

papa_aparecida
Nel 1930 fu proclamata padrona del Brasile. Il Santuario Nazionale di Aparecida è sotto la guida dei padre Redentoristi.

Maggiori informazioni:

http://www.a12.com/santuario-nacional

Print Friendly, PDF & Email