L’Accademia Mariana di Aparecida fa parte del PAMI

0
846

L’Accademia Mariana di Aparecida (Brasile), unico centro di studi mariologici del Brasile, è ora ufficialmente parte della Pontificia Accademia Mariana Internazionale di Roma (PAMI). La formalizzazione delle nuove linee guida di lavoro è stata fatta durante il 24 Congresso Internazionale Mariologico, che si è svolto all’inizio di settembre a Fatima, in Portogallo.
30 anni di storia
“Questo è un passo molto importante in questi 30 anni di storia dell’Accademia Marial di Aparecida”, lo dice il suo direttore, il Missionario Redentorista, P. Valdivino Guimarães, che poi aggiunge: “l’obiettivo della nostra partecipazione è quello di far conoscere l’Accademia. L’annuncio della nostra partecipazione è stata fatta anche in un giorno suggestivo, l’8 settembre, giorno della Natività della Madonna. Questo riconoscimento è molto importante per noi, in quanto da esso riceveremo il pieno supporto dal PAMI, sia per organizzare i congressi, come l’uso del nome in tutte le nostre pubblicazioni”, ha spiegato padre Valdivino.

Congresso internazionale mariologico straordinario.
Il Missionario Redentorista ha anche sottolineato che nel corso della riunione di questa occasione, è stata fatta una richiesta speciale, per essere portata a l’apprezzamento di Papa Francesco, la possibilità che il prossimo congresso della Accademia Mariana di Aparecida prenda il nome di Congresso Internazionale Straordinario mariologico. Questo perché questa modalità d’evento supportato da PAMI si tiene ogni quattro anni, come è successo quest’anno a Fatima. La realizzazione di questo evento ad Aparecida avrebbe l’approvazione dell Sommo Pontefice, in vista del Giubileo del 300 anniversario della scoperta della immagine.
Il 24 Congresso Internazionale Mariologico Mariano ha avuto inizio il 6 settembre e si è concluso il 11. Il tema è stato “L’evento di Fatima, cento anni dopo. La storia, il messaggio e attualità’, in vista della celebrazione dei 100 anni del miracolo delle Apparizioni di Fatima, celebrazione che durerà fino il 2017.

(RV)

Print Friendly, PDF & Email