Il grande finale del Congresso Internazionale a Baclaran, Manila

0
829

La fede diventa viva solo se siamo capaci di relazionare la nostra storia personale e le nostre esperienze con il divino. Le lotte umane sono spesso accompagnate dalla speranza di trovare l’armonia di vita, di avere la forza di trovare un significato nella vita. La devozione alla Madonna del Perpetuo Soccorso è veramente un canale per i fedeli per trovare il significato nel loro viaggio spirituale. L’ultimo giorno del Congresso è stato focalizzato a portare il mondo spiritual verso il regno delle realtà umane.

P. Ramon Echica ha cercato di spiegare il tema, “Ciò che si arguisce della Novena della Madonna del Perpetuo Soccorso dal punto di vista della povertà materiale, dalla preoccupazione sociale, dalla Mariologia del Vaticano II  e dal ministero redentorista” lo ha fatto nella prima sessione della mattina. La seconda sessione del giorno è stata condotta dal prof. Manuel Sapitula, PhD, un famoso sociologo che ha valutato la rilevanza della Madonna del Perpetuo Soccorso oggi. Nel dipanarsi tra i fatti storici e le informazioni statistiche il dott. Manuel ha spiegato la necessità di adattare le pratiche spirituali secondo I bisogni del tempo e le lotte delle persone.

P. Victorino Cueto, CSsR, ha animato la prima sessione del pomeriggio. Ha sottolineato la necessità di sviluppare una Spiritualità del Perpetuo Soccorso  che porta al Figlio attraverso l’intercessione della Madre Maria. Vi è stato poi un apprezzamento del Congresso da parte di p. Alberto Eseverri, CSsR, Vicario Generale della Congregazione di CSsR. L’ultima sessione è stata animata dal P. Michael Brehl, CSsR, Superiore Generale  della Congregazione. Con poche parole di apprezzamento il Padre Generale ha parlato della missione redentorista nel 21° secolo ispirata dalla Spiritualità della Madonna del Perpetuo Soccorso. Ha dato un breve orientamento ai membri del Congresso sulle decisione del 25° Capitolo Generale e sulle sfide che abbiamo davanti per predicare la Buona Novella ad un mondo ferito essendo testimoni al Redentore. La messa conclusiva è stata anche presieduta dal P. Michael Brehl.

 

Durante la cena delle 20:00, è stata organizzata una grande serata di cultura e solidarietà da una grande rappresentanza dei delegati da diverse parti delle Filippine. E’ stata un opportunità per i partecipanti di potere intravedere la grande eredità culturale del paese. L’evento culturale è stato ben organizzato con un alto livello di professionalismo dove artisti di diverse fasce di età si sono esibiti con danze, musica,  rappresentazioni musicali, ecc.. Il P. Generale, a nome di tutti I partecipanti ha ringraziato il comitato organizzatore, la Provincia di Manila e quella di Cebu per avere ospitato un evento così memorabile per onorare la Madonna del Perpetuo Soccorso.

Print Friendly, PDF & Email