L’Assemblea della Conferenza dei Redentoristi dell’America Latina e dei Caraibi lavora sulla ristrutturazione

0
306

(Trindade, Goias, Brasile) – L’incontro della Conferenza dei Redentoristi dell’America Latina e dei Caraibi si svolge a Trindade, Goias, Brasile, da lunedì 6 a giovedì 16 agosto. Secondo il programma, mercoledì 8,  è stata celebrata l’apertura dell’incontro che riunisce circa 70 provinciali nella Capitale della Fede di Goiás.

Lo scopo dell’incontro è discutere la ristrutturazione della Congregazione Redentorista nei paesi dell’America Latina e dei Caraibi. “Quest’assemblea fa parte delle decisioni del Governo Generale. Abbiamo avuto il 25° Capitolo Generale in Tailandia nel 2016 e sono state prese diverse decisioni, tra cui il processo di rivitalizzazione e rinnovamento della Congregazione. In questi giorni stiamo lavorando a quelle decisioni che sono diventate una sorta di testo base, in quanto  sono i risultati dei documenti del Capitolo, delle nostre costituzioni, delle visite, delle assemblee straordinarie che abbiamo fatto, e anche del lavoro di una commissione che stava preparando questo lavoro”, ha spiegato padre Rogério Gomes, consigliere del Governo Generale.

La Messa d’apertura è stata celebrata dal Superiore Provinciale dei Redentoristi di Goiás, P. Robson de Oliveira e ha iniziato la preparazione ad un momento storico per tutti i Padri Redentoristi. “Queste assemblee sono realizzate in diversi luoghi che hanno varie situazioni e strutture. Il fatto che siamo qui in America Latina e conosciamo anche altri luoghi redentoristi aiuta, incoraggia e ci offre un altro punto di vista sul lavoro che abbiamo realizzato nella congregazione e in altre realtà, come le province”, ha aggiunto padre Rogerio.

I rappresentanti di diverse città hanno partecipato alla conferenza. P. Javier Machado, vice-provinciale di Resistenza, Argentina, è venuto per uno scambio di esperienze e per pianificare il futuro. “Ci sono persone provenienti dall’Argentina, dal Venezuela, dalla Colombia, dai Caraibi, dal Paraguay, dalla Bolivia, dal Perù … Siamo qui riuniti perché stiamo lavorando alla ristrutturazione dei redentoristi nel mondo”, ha detto.

Si può anche vedere il video informativo di Pai Eterno (portoghese):

Print Friendly, PDF & Email