Il nuovo vescovo ausiliare Guy Desrochers CSsR sarà ordinato questa settimana

0
289

Il nuovo vescovo ausiliare di Cornovaglia-Alessandria Guy Desrochers, a sinistra, con l’arcivescovo Terrence Prendergast in un evento in Cornovaglia a dicembre.

(Alexandria-Cornovaglia, Canada) – Il prossimo venerdì, 22 febbraio, nella cattedrale di St. Finnan ad Alessandria, davanti a più di 20 vescovi provenienti da tutto il Canada, ordinerò come sacerdote ausiliare il sacerdote redentorista Guy Desrochers.

Servirà come vescovo nella diocesi di Alessandria-Cornovaglia – le contee civiche di Glengarry e Stormont – e mi aiuterà a portare quella diocesi e l’Arcidiocesi di Ottawa in una nuova entità episcopale.

In preparazione, ha fatto un ritiro personale per prepararsi spiritualmente. Più recentemente, ha progettato la liturgia e l’acquisizione di paramenti, un pastorale, una mitra e altri equipaggiamenti episcopali.

Dalla metà del XII secolo, la maggior parte dei nuovi vescovi ha adottato uno stemma. Il vescovo eletto sceglie elementi che hanno un significato per lui in relazione al suo ministero e li combina insieme su uno scudo.

Il Vescovo eletto Desrochers, un artista grafico esperto, aveva idee precise per il suo stemma, ma dovette adeguarli in consultazione con l’Ufficio del capo araldo del Canada.

Ecco il simbolismo sul suo stemma.

La tradizione araldica pone un cappello stilizzato chiamato “galero” sopra lo scudo, mostrato in verde, con sei nappe su ciascun lato e, dietro lo scudo, una croce processionale.

In alto a sinistra, scelse una conchiglia, che tradizionalmente rappresenta i pellegrini. In modo speciale, significa il Santuario di Sainte-Anne-de-Beaupré, uno dei più importanti santuari dedicati alla nonna di Gesù. Il vescovo eletto Desrochers ha prestato servizio per molti anni tra i feriti spirituali e morali di questo mondo. La conchiglia rappresenta anche il battesimo, la porta del dono di Dio della vita eterna.

Nell’angolo in alto a destra troviamo le iniziali della Beata Vergine Maria, che considera il principale sostegno del suo ministero e della sua vita spirituale. Come predicatore, ha sempre incluso un servizio notturno speciale nelle sue missioni, per rendere Maria più conosciuta e amata.

La Bibbia con la spada in basso a sinistra della sua cresta rappresenta il suo carisma per predicare la Parola di Dio all’interno della Congregazione Redentorista. Intende continuare questo ministero come vescovo.

Nel regno divino, la spada rappresenta la Parola di Dio e la sua onnipotenza. Divide le tenebre dell’ignoranza e libera le persone dai poteri malvagi. Rappresenta anche la lotta interiore in ogni persona, la battaglia tra lo spirito e la carne, che lo spirito deve conquistare per raggiungere il cielo.

In basso a destra è lo stemma della Congregazione Redentorista a cui appartiene dal 1983, un ordine di predicatori fondato da S. Alfonso Liguori per portare l’abbondanza dell’amore redentore di Dio a tutti attraverso la proclamazione del Vangelo.

Attraverso l’intero scudo della sua cresta c’è una croce bianca, che rappresenta la Resurrezione con lo Spirito Santo al centro. All’interno della croce luminosa, il colore verde rappresenta la speranza e la vita data attraverso la Croce, e il cerchio rappresenta la Santa Eucaristia.

Il colore di sfondo rosso rappresenta lo Spirito pentecostale e il sangue del Salvatore che ci redime e santifica.

Lo sfondo blu è attribuito a Maria nella tradizione cattolica. Il colore del cielo rappresenta i regni celesti a cui sia il Verbo fatto carne che la Madre di Gesù ci convoca.

Il suo motto in latino – Praedica Verbum – incarna il comando “Proclamare la Parola”. Dalla conversione di Mons. Desrochers nei suoi primi anni venti, questa è stata la chiamata interiore che ha ricevuto quando Dio lo ha ispirato a diventare un sacerdote.

Invito preghiere e auguri per lui come espresso dal saluto di ordinazione comune: ad multos annos – potresti avere molti anni felici al servizio del popolo di Dio.

Terrence Prendergast è arcivescovo di Ottawa e vescovo di Alessandria-Cornovaglia.

(da ottawasun.com)

Print Friendly, PDF & Email