Risposta umanitaria al ciclone tropicale Gamane in Madagascar.

0
502

In risposta all’impatto devastante del ciclone tropicale Gamane sulle comunità di Ampanefena e Vohemar, nel nord-est del Madagascar, l’Ufficio di Solidarietà Redentorista (RSO) di Cork, Irlanda, ha rapidamente avviato una risposta umanitaria. Colpito il 26 marzo 2024, il ciclone Gamane ha lasciato una scia di distruzione, facendo sfollare oltre 1.200 persone che attualmente cercano rifugio in ripari di fortuna. L’entità del disastro è sconcertante: 1700 case sono state allagate, 826 strutture danneggiate e 442 completamente distrutte. Inoltre, 320 case sono state distrutte e 350 ettari di campi di riso cruciali sono stati sommersi, mettendo a rischio la sicurezza alimentare della regione.

La RSO ha stanziato 15.000 euro alla Viceprovincia Redentorista del Madagascar come sostegno finanziario per far fronte alle necessità immediate delle comunità colpite dal ciclone. Si ringrazia il Misean Cara per la generosità del sostegno. La risposta umanitaria si articola in tre aree chiave: assistenza per i rifugi, supporto nutrizionale e assistenza sanitaria. L’iniziativa mira a fornire un aiuto immediato attraverso la distribuzione di materiali essenziali per l’alloggio, tra cui lamiere e strumenti di base, per aiutare le famiglie a costruire case temporanee. Inoltre, verranno fornite 10 tonnellate di riso e altri generi alimentari per soddisfare le esigenze nutrizionali immediate, mentre verranno forniti kit di medicinali per prevenire le malattie diarroiche tra i bambini, affrontando i problemi sanitari più critici dopo il ciclone.

L’obiettivo generale dell’iniziativa è mitigare l’impatto del ciclone e prevenire ulteriori perdite di vite umane nelle comunità colpite. Fornendo assistenza e sostegno tempestivi, la risposta umanitaria cerca di alleviare le sofferenze di coloro che sono stati colpiti dal disastro e di contribuire alla ripresa e alla costruzione della resilienza ad Ampanefena e Vohemar.

L’iniziativa di risposta umanitaria si rivolge a individui e famiglie direttamente colpiti dal ciclone, con particolare attenzione ai più vulnerabili che cercano rifugio nelle comunità redentoriste di Ampanafena e Vohemar. I criteri di selezione danno priorità agli sfollati e a coloro che rischiano la sicurezza alimentare, sulla base di valutazioni condotte dai Redentoristi in collaborazione con le autorità locali e i leader della comunità.

L’impegno della RSO nel servire le comunità vulnerabili in tempi di crisi sottolinea la sua dedizione a ripristinare la speranza e la resilienza. Insieme, uniamo le nostre mani per aiutare la ripresa di queste comunità colpite dal ciclone Gamane, poiché i bisogni sono ancora enormi. Sono in corso interventi immediati per l’alloggio, il cibo e l’assistenza sanitaria, e il vostro sostegno può fare una differenza significativa nella vita delle persone colpite. Unitevi a noi nel sostenere gli sforzi di recupero nella Vice-Provincia Redentorista del Madagascar.

Fr. Léon Masiala Phuati

Ufficio di solidarietà redentorista (RSO)

Indirizzo: Scala, Castle Road, Blackrock, Cork, Irlanda

Email: leonmasiala@africaredemptorists.com

Cellulare: +353 (85) 2177132

www.africaredemptorists.com