Due futuri Coordinatori della Conferenza al Capitolo della Provincia di St. Clemens

0
539

Il Capitolo dell’Ottobre del 2017 della Provincia St. Clemens ha salutato a due dei loro membri, nominati Coordinatori della Conferenza. Nella seduta di chiusura il vicario provinciale p. Jan Hafmans ha ringraziato p. Johannes Römelt per il modo in cui ha presieduto gli incontri del Capitolo annuale negli ultimi sette anni. Dal primo gennaio 2018, p. Römelt è stato nominato come il nuovo coordinatore della Conferenza dei Redentoristi d’Europa. Alla stessa data, p. Zéphyrin Luyila Ndongala, vice provinciale della vice-provincia di Matadi (Congo), prenderà lo stesso ufficio per la Conferenza dell’Africa e del Madagascar. Ha anche servito, come membro ex officio, sette anni nel capitolo provinciale.

Al capitolo, p. Jean-Robert Diyabanza Luyindula era presente come ospite. È il vicario della vice-provincia di Matadi e quindi il successore di p. Luyila.

Il Capitolo ha discusso ampiamente la situazione nella vice-provincia di Matadi che è in un processo lento e arduo per l’autosufficienza economica. Il capitolo ha espresso alcune preoccupazioni sugli ostacoli in questo processo, ma ha anche garantito un ulteriore sostegno finanziario della vice provincia e l’accompagnamento del processo.

Un altro tema importante era la relazione sulla terza fase del Capitolo Generale e le decisioni dell’assemblea della Conferenza d’Europa. Il capitolo “vede nel piano d’azione presentato dal governo generale per la prosecuzione del processo di ristrutturazione, condizioni positive per una fusione con altre province il più presto possibile”.

Notevole è stata la presenza di otto ospiti che avevano accettato l’invito esplicito per questo capitolo riunito dal provinciale a tutti i confratelli e associati.

Jelle Wind

Print Friendly, PDF & Email