Incontro internazionale dei fratelli redentoristi di Europa in Slovacchia

0
553

(Michalovce, Slovacchia) – Il 25 ottobre si è svolta la seconda riunione del Segretariato della Conferenza dei fratelli d’Europa a Michalovce, Slovacchia. Oltre ai membri del Segretariato erano presenti anche Fratello Jeffrey Rolle, consultore generale e il coordinatore della CRE P. Johannes Römelt. Il primo giorno abbiamo riflettuto sul nuovo documento della Commissione dei fratelli ed abbiamo fatto i nostri suggerimenti e riflessioni. Si è riflettuto sulla nostra situazione attuale del segretariato e sul futuro. Alla sera sono arrivati altri fratelli delle Unità Slave: Provincia di Varsavia, Provincia di Lviv, Provincia Bratislava-Praga e Viceprovincia di Michalovce. Verso le 17.00 abbiamo cominciato con la preghiera nella Basilica minore, dove sono le reliquie del beato martire Metod Dominic Trčka CSsR. Ci siamo presentati alla gente e pregato con loro, poi si è celebrata una liturgia orientale. Dopo la cena fraterna ci siamo spostati verso la casa dei redentoristi a Stropkov.

Chiesa dello Spirito Santo a Michalovce – presso l’altare con le reliquie del Beato. Metod Dominik Trčka

Sabato 26 ottobre era il giorno dell’incontro tra segretariato (6) e tutti gli altri fratelli: Polonia (1), Ucraina (7) e Slovacchia (5). Insieme eravamo 19 redentoristi, fra fratelli e sacerdoti. Abbiamo iniziato con una presentazione personale di ciascuno di noi e del proprio servizio alla Congregazione, poi abbiamo ascoltato la presentazione del fratello Jeffrey sul nuovo documento della Commissione dei fratelli e discusso su di esso. Il tema principale era sottolineare la identità positiva della figura del fratello redentorista oggi. Ci siamo indirizzati verso questa mentalità nuova. Nel pomeriggio abbiamo visitato la città di Stropkov, dove sono arrivati i primi redentoristi di rito latino e bizantino nel 1921 e dove hanno fondato il suo primo monastero in Slovacchia. Sempre nel pomeriggio abbiamo ascoltato la seconda conferenza del padre Coordinatore sul Piano apostolico e la riconfigurazione della CRE, poi abbiamo riflettuto sul possibile contributo dei fratelli. Si è sottolineato, che c’è bisogno d’imparare le lingue officiali della CSsR, per facilitare non solo gli incontri ma soprattutto la missione dei fratelli di oggi. La sera abbiamo partecipato alla divina liturgia di san Giovanni Crisostomo nella chiesa dei redentoristi e poi un incontro fraterno a casa.

Domenica 27 ottobre dopo la celebrazione della liturgia di rito orientale nella chiesa, abbiamo fatto una gita nella Slovacchia orientale, dove abbiamo visitato la vecchia città di Bardejov (UNESCO), l’altra casa e chiesa dei redentoristi a Stara Ľubovňa, dove abbiamo pranzato insieme, poi siamo saliti sulle montagne nel luogo famoso di pellegrinaggio mariano – Litmanová e alla fine abbiamo visitato le suore redentoriste di rito latino a Kežmarok.

Tutti hanno apprezzato molto questo incontro e già si pensa al prossimo. Sarebbe bene incontrarsi di nuovo nella celebrazione dell’Anniversario di s. Clemente Hofbauer a Vienna dal 13 al 15 marzo 2020. Qui a Michalovce e Stropkov abbiamo celebrato insieme la vocazione del fratello redentorista missionario e abbiamo riflettuto come viverlo meglio ed autenticamente oggi.

P. Metod Marcel Lukačik CSsR

Print Friendly, PDF & Email