I cinque Amigos

0
102

(Di Mons. Gerry Pettipas, C.Ss.R., Arcivescovo di Grouard-McLennan)

Non sono sicuro che questa sia la prima volta nella storia canadese, ma al momento ci sono cinque vescovi attivi (cioè non in pensione) in Canada della Congregazione del Santissimo Redentore. Mentre un vescovo mi ha parlato durante l’Assemblea plenaria del 2019, “Sembra che i Redentoristi stiano assumendo il controllo!”

In effetti, come vescovi religiosi in Canada, gli Oblati di Maria Immacolata erano sempre la maggioranza. Con così tanti dei loro membri che servono la diocesi settentrionale e alcune occidentali e forniscono anche i vescovi, la realtà attuale è davvero un cambiamento. Ora ci sono quattro vescovi Oblati attivi in Canada: Anthony Krótki nella baia di Churchill-Hudson, Doug Crosbie a Hamilton, Pierre-Olivier Tremblay a Trois-Rivieres e Claude Champagne a Edmundston. Se questa fosse una gara, vinceremmo per un naso.

Il vescovo Bryan Bayda è l’eparchia ucraina di Saskatoon (e per il momento l’amministratore dell’Eparchia ucraina di Toronto e del Canada orientale), il vescovo Jon Hansen è il vescovo di Mackenzie-Fort Smith (nei Territori del Nord-Ovest), il vescovo Marián Andrej Paćak è l’Eparch per gli slovacchi di rito bizantino in Canada, il vescovo Guy Desrochers è il vescovo ausiliare di Alessandria-Cornovaglia e io l’arcivescovo di Grouard-McLennan.

Poiché le nostre rispettive diocesi sono lontane le une dalle altre e le nostre diverse responsabilità, non ci vediamo molto, tranne l’assemblea plenaria annuale in Cornovaglia, che si tiene di solito l’ultima settimana di settembre. Dato che Jon Hansen è uno dei miei vescovi suffraganei, ho più contatti con lui, il che è sempre una gioia. Una delle realtà di cui non ero molto consapevole quando sono diventato vescovo è il rapporto tra gli arcivescovi metropolitani e i loro vescovi suffragani. In breve: una “provincia ecclesiastica” è formata da un’arcidiocesi metropolitana e una o più diocesi suffragane. La sede metropolitana di Grouard-McLennan ha due diocesi suffragane: Mackenzie-Fort Smith e Whitehorse (Yukon), il cui vescovo è Hector Vila. Anche se ho una certa anzianità tra i miei suffragani, esercitano tutta la leadership nelle rispettive diocesi.

Nella mia arcidiocesi, ho scoperto che il fedele di strada ha poca comprensione del rapporto tra la loro parrocchia e la diocesi. Quando chiedo ai ragazzi della scuola “Che cos’è un vescovo?”, Di solito la loro risposta è “è il capo del sacerdote”. Bene, posso vedere come i bambini potrebbero vederlo in quel modo. Ma la leadership del Vangelo deve essere esercitata come ministero di servizio. Si dice che Gesù abbia detto: “Come ho lavato i tuoi piedi, lava gli uni gli altri”. Ciò nonostante, i miei sacerdoti sono riluttanti a togliersi le scarpe e i calzini in mia presenza.
È un piacere, fin troppo raro, essere tra i confratelli. Sono grato per il tempo trascorso con i nostri fratelli qui nella Grande Prairie, a Edmonton, a Toronto … o persino in Vietnam. Sospetto che i miei fratelli vescovi Redentoristi provino la stessa cosa.

(da Community Connections, The Edmonton-Toronto Region, Maggio 2020)

Print Friendly, PDF & Email