Ritiro a Curitiba, Brasile: “missione come identità del Redentorista”

0
101

Questa settimana, a Curitiba, ho avuto la grazia di condurre il secondo ritiro spirituale dei missionari redentoristi (sacerdoti, religiosi e junior) della Provincia di Curitiba.

Il primo è avvenuto a Manaus quindici giorni fa. In questa occasione hanno partecipato circa 60 confratelli che vivono e lavorano in diverse località del sud del Brasile, negli stati di Paraná, Rio Grande do Sul, Santa Catarina, Mato Grosso do Sul e anche ad Acre.

Il tema del ritiro era “L’identità missionaria del Redentorista”. Il programma prevedeva diverse riflessioni e precisamente: il ritiro spirituale come opportunità per rinascere alla propria vocazione; Chiesa, la tua vocazione è la missione; la missione come identità del Redentorista nelle Costituzioni della CSsR; chiamati a collaborare alla missione di redenzione nel mondo; opzione per i poveri di Sant’Alfonso e nelle Costituzioni della CSsR; spirito missionario e liturgia di vita.

Il programma prevedeva anche la celebrazione quotidiana dell’Eucaristia, l’adorazione del Santissimo Sacramento, la celebrazione penitenziale, la devozione mariana e il deserto personale. Possa l’esperienza del ritiro incoraggiarci ancora di più a vivere con fedeltà e generosità la nostra consacrazione religiosa redentorista e la nostra identità missionaria!

Grazie ai confratelli della Provincia di Curitiba per la loro fraterna e generosa accoglienza.

P. Antonio Niemiec CSsR*

(*) P. Antonio Niemiec CSsR, è stato Segretario nazionale della Pontificia Unione Missionaria del Brasile dal 2018 al febbraio 2024, ha pubblicato numerosi libri sull’attività missionaria e ha partecipato a importanti Congressi ecclesiali. Ha inaugurato il V Congresso Missionario Nazionale in Brasile nel novembre 2023 e collabora con la Conferenza Episcopale del Brasile (CNBB).